Seleziona una pagina

La nostra sfida quotidiana? Trovare le soluzioni per creare ogni giorno qualcosa di nuovo!
Una missione che solo apparentemente ha dell’impossibile, perché in realtà basta saper  attingere a quel pozzo infinito di informazioni che è la storia della moda.
Nella storia ci sono tutte le risposte, basta saperle leggere ed interpretarle in modo creativo.

[flexslider id=”651″ controlnav=”true” width=”” height=””]

Un abito da sera drappeggiato, in un tessuto etereo come lo chiffon di seta stropicciato, ad esempio, richiede una cura dei dettagli assoluta: a renderlo speciale sono sia il tessuto che la lavorazione.

E solo chi sa come combinarli al meglio, riesce a fare un lavoro ineccepibile.

 

La difficoltà? L’abito viene modellato interamente sul manichino: ogni singola piega viene fissata con le spille, provata e riprovata finché non prende la forma desiderata, dopodiché si ferma tutto con il sottopunto a mano per dare un effetto semplice e naturale, come se le cuciture non esistessero.

L’ispirazione: gli stilisti del passato come Poiret e Vionnet, entrambi maghi del drappeggio